EmatologiaNews.net


News

Cardiotossicità dell’Imatinib

Imatinib ( Gleevec/Glivec ) è un inibitore della proteina di fusione Bcr-Abl, l’agente causale della leucemia mieloide cronica.

Uno studio, coordinato da Ricercatori del Jefferson Medical College a Filadelfia negli Stati Uniti, ha presentato il caso di 10 pazienti che hanno sviluppato grave insufficienza cardiaca congestizia mentre erano in trattamento con Imatinib.

Studi su animali hanno mostrato che i topi trattati con Imatinib sviluppano disfunzione contrattile ventricolare sinistra.

E’ stato osservato che i pazienti e gli animali da esperimento, trattati con Imatinib, presentavano alterazioni mitocondriali e segni di miopatia tossica.

Sotto trattamento con Imatinib, i cardiomiociti in coltura hanno mostrato un’attivazione della risposta allo stress del reticolo endoplasmatico, collasso del potenziale della membrana mitocondriale, riduzione del contenuto cellulare di ATP e morte cellulare. ( Xagena2006 )

Kerkela R et al, Nat Med 2006; Advance online pubblication