EmatologiaNews.net


News

Torsione di punta in 3 pazienti con leucemia promileocitica acuta, trattati con Triossido di Arsenico

L’Arsenico è conosciuto causare prolungamento dell’intervallo QT corretto e modificazioni dell’onda T. Casi di torsione di punta, una grave forma di tachicardia ventricolare, sono stati riportati con l’avvelenamento da Arsenico, ma non alle dosi terapeutiche. I Ricercatori della Divisione di Cardiologia del Our Lady of Mercy Medical Center, New York (Usa) hanno segnalato 3 casi di torsione di punta dopo somministrazione del Triossido di Arsenico a dosaggi terapeutici. Unnikrishnan D et al, Blood 2001; 97: 1514-1516 ( Xagena2001 )